Rossi, minoranze parte integrante dell'idea di autonomia

"Le minoranze sono parte integrante dell'idea stessa di autonomia". Lo ha detto il governatore del Trentino, Ugo Rossi, durante una tavola rotonda in Provincia con i rappresentanti dei gruppi ladini, mocheni e cimbri, alcuni sindaci dei territori di minoranza e rappresentanti degli istituti culturali dei tre gruppi linguistici. Jens Woelk, designato dalle Minoranze linguistiche nella Consulta per la Riforma dello statuto, ha illustrato il contenuto del documento conclusivo elaborato dalla Consulta soffermandosi particolarmente sul terzo ambito 'Convivere nella diversità. Le minoranze linguistiche'. "In particolare quest'ambito - ha detto Woelk - evidenzia il consolidamento dell'attuale disciplina e pone, in particolare due questioni: il maggior ruolo dei Comuni di minoranza come ente della comunità e la questione di riconoscere una comunità ladino dolomitica che comprenda territori della Provincia di trento e di Bolzano ma che potrebbe anche comprendere le comunità ladine del bellunese".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. Trentino
  3. ANSA
  4. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Amblar-Don

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...