Mille cantori all'apertura delle Feste vigiliane

Per celebrare il 55/o anniversario della sua fondazione, la Federazione cori del Trentino ha scelto la cornice delle Feste vigiliane, in programma dal 22 al 26 giugno. Nel giorno dell'apertura delle Feste, Trento vedrà la pacifica invasione di oltre mille cantori a partire dalle ore 18. Fino alle ore 21 il pubblico potrà passeggiare in città godendo di brevi assaggi musicali offerti da 29 cori che esploreranno da diverse angolazioni il tema delle Feste vigiliane 2018, "Oltre le mura". I "Ponti di note" - questo il titolo della rassegna - risuoneranno a Palazzo Thun e Palazzo Geremia, con canti che raccontano di migrazioni; le divisioni create dalle guerre saranno protagoniste al Giardino S. Chiara, mentre, alla Fondazione Caritro, ad avere voce saranno il superamento e l'apertura attraverso il dialogo tra diverse culture; un superamento che, nell'atrio del Teatro Sociale, sarà invece declinato nel segno di un repertorio più attuale. Infine, canti di montagna ai Giardini di S. Marco.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Amblar-Don

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...